#BOOKSTACONSIGLI – le parole di INSTAGRAM

INSTAGRAM è al momento uno dei social network più frequentati del pianeta. Con un accesso mensile di quasi UN MILIARDO di profili, la metà dei quali effettua in media una o più visite al giorno, ha superato di parecchie lunghezze ogni altro social network esistente… considerate che il 60% degli utenti utilizza INSTAGRAM per cercare prodotti e il 30% è solito finalizzare l’acquisto proprio attraverso la piattaforma: questo social network ha acquisito sul mercato il ruolo di una vera e propria piattaforma di promozione commerciale.
Influencer di medio livello (che si aggirano intorno ai 100K- 500K follower) raggiungono spesso con le storie di INSTAGRAM uno share paragonabile a quello di una media rete televisiva, con l’enorme vantaggio di parlare non a un pubblico generico ma a persone interessate agli argomenti e ai prodotti trattati.

E i libri, in quanto prodotto commerciale, vanno a nozze con questo media! Milioni di persone infatti sfruttano la piattaforma ogni giorno per conoscere le nuove uscite letterarie, le recensioni, i consigli dei loro book-influencer preferiti.

Se da un lato questo dato è positivo per il “nostro” obiettivo di propagare cultura e incentivare alla lettura, per le Case Editrici rappresenta un metodo di promozione potente e, nella maggior parte dei casi, praticamente gratuito. Soprattutto quando si rivolgono a micro influencer (dai 10K ai 100K follower) e, a maggior ragione, ai nano influencer (1K-10K follower) che spesso, in cambio di una semplice copia digitale, sono in grado di pubblicizzare efficacemente un particolare romanzo raggiungendo migliaia di persone.

Se sei un bookstagrammer esordiente (o quasi), un autore, una piccola Casa Editrice o hai un profilo INSTAGRAM dove parli di libri (o vorresti aprirlo), il mio consiglio è quindi quello di cercare di approfondire strumenti, tecnologie e strategie legate a INSTAGRAM per cercare di sfruttare al meglio questa piattaforma social e raggiungere il maggior numero di pubblico possibile.

A questo scopo ho ideato #bookstaconsigli, una piccola rubrica che condurrò per qualche mese sul mio profilo INSTAGRAM @chicklit.italia e i contenuti della quale riporterò parzialmente anche qui, a cadenza mensile (se non vuoi perderteli iscriviti e ricevi tutti gli aggiornamenti del BLOG!).

Chi sono io per darvi questo tipo di consigli? Quasi nessuno. Sono una bookblogger, un’ingegnere informatico con un mini master europeo in social media marketing e soprattutto sono una appassionata di tecnologia, di quelle che si sporcano (parecchio) le mani sul campo. Se avete bisogno di un corso “professionale” non vi basterà certo la mia piccola rubrica: vi consiglio di frequentare un corso online a pagamento, magari verificando prima che sia erogato da una realtà seria e competente!

Oggi partiamo dalle basi, scoprendo il glossario dei termini più utilizzati su INSTAGRAM e rivolti al contesto letterario (ma non solo).

Sul mio profilo INSTAGRAM troverete anche dei pratici INSTA-FREEBIE che vi spiegheranno le basi per creare un profilo efficace!
Se non sapete cos’è un FREEBIE… lo scoprirete fra poco 😉

Ecco il primo FREEBIE per voi: scarica QUI la versione PDF del glossario BOOKSTAGRAM

 

E ora… ENJOY!

____________________________________________________________________________________________

GLOSSARIO (incompleto) INSTAGRAM / BOOKSTAGRAM

App
Abbreviazione di “applicazione”. Si tratta di un’applicazione software scaricata sul tuo dispositivo mobile che fornisce l’accesso al sito Instagram.

Bio
È la tua biografia. È la parte visualizzata in cima, subito dopo la tua foto e il tuo IG Handle: è la prima cosa che vedranno i tuoi potenziali e attuali follower. Di solito riporta informazioni quali: gli argomenti trattati nel profilo, qualche informazioni su di te (come ad esempio la città in cui vivi), i contatti per scriverti ed eventuali hashtag legati alla tua nicchia di appartenenza. Nel caso di account business puoi aggiungere anche un link (ad esempio al tuo BLOG o ad altri profili social).

Caption
È la didascalia, ovvero il contenuto testuale pubblicato da un utente Instagram per descrivere un post.

Blog Tour
Iniziativa per la promozione di un libro in uscita (di solito attivata da una Casa Editrice o da un autore) che prevede il coinvolgimento di un certo numero di Book Blogger/Bookstagramer chiamati a pubblicare contenuti e articoli legati al libro: analisi dei personaggi, intervista all’autore, trama, approfondimenti. La condivisione di questi contenuti avviene secondo un calendario prestabilito di solito precedente alla data di uscita del libro in questione.

Book Blogger
Esperto di libri che pubblica contenuti relativi in uno spazio web (sito internet) chiamato Book Blog

Bookstagram
Comunità Instagram interessata al mondo dei libri

Bookstagrammer
Profilo Instagram che si occupa di libri

Book Influencer
Profilo Instagram che si occupa di libri con un numero di follower superiore a 1000.

Book Review
Recensione di un libro. Nel caso sia pubblicata su Instagram può essere condivisa tramite post fotografico+didascalia o in formato video (IG story, IGvideo, IGTV video)

BOT
Abbreviazione di ROBOT: software che ha accesso agli stessi sistemi di comunicazione e interazione usate dagli esseri umani. I BOT utilizzati su Instagram sono considerati illegali e se vengono scoperti dalla piattaforma prevedono la sospensione dei profili Instagram che ne fanno uso.

DM / Direct Message
È un messaggio che ricevi o invii ad un altro utente IG.

Emoticon / Emoji
Le emoji sono piccole icone come questa 💗 – La maggior parte dei recenti dispositivi smart phone sono dotati automaticamente di un set di emoticon che puoi utilizzare all’interno di qualsiasi testo su IG.

Filtro
Puoi applicare filtri fotografici (e non) alle tue foto/video/storie per migliorare la resa dell’immagine.

Follow/Unfollow o F/U
Strategia Instagram (considerata disonesta dalla community IGers) che permette di aumentare il numero di follower. Spesso realizzata attraverso l’uso di BOT, prevede l’attivazione della funzione “follow” su profili Instagram (generici o targhettizzati) con l’obiettivo di ricevere il follow-back. La strategia prevede la successiva attivazione della funzione unfollow sugli stessi profili in modo da tenere sotto controllo il numero di Following del profilo scatenante. Si basa sul fatto che la maggior parte dei profili non si accorgono dell’unfollow e quindi non provvedono all’unfollow-back.

Follow-back
Pratica diffusa sopratutto nei profili piccoli che prevede di seguire i profili che seguono il tuo profilo.

Follower
In italiano “seguaci”, sono gli utenti Instagram che “seguono” un altro utente Instagram.

Following
Le persone che segue un utente di Instagram.

Freebie
Contenuto testuale/fotografico/video, in genere di valore informativo e/o artistico rilevante, offerto in maniera gratuita alla propria community in cambio di follow, condivisioni, commenti e/o like.

Gallery
La raccolta di post (visualizzabili come griglia o sequenza verticale) di un utente.

Giveaway
Estrazione di un prodotto (nel nostro caso legato al contesto letterario) offerto in regalo in cambio di follow, condivisioni, commenti e/o like.

Hashtag
Il simbolo “#” posizionato davanti a una parola chiave. Gli hashtag possono essere utilizzati in tutti i contenuti testuali (commenti, didascalie, bio, IG story) e dovrebbero essere parole o frasi pertinenti alla descrizione del contenuto in cui vengono inseriti. Gli hashtag sono stringhe testuali ricercabili su Instagram.

Home / Feed
La schermata principale che contiene l’elenco delle attività di tutti gli utenti che segui. È possibile accedervi facendo clic sull’icona a forma di casa nel pannello di navigazione di Instagram.

IG
acronimo che sta per Instagram

IG Handle
È di fatto lo user name, il nome che una persona utilizza su Instagram per definire l’indirizzo del proprio profilo.

IGTV
Canale di contenuti IGTV video della durata minima di 15 secondi e massima di 10 minuti.

Influencer
Profilo Instagram con un congruo numero di Follower, considerato capace di “influenzare” il proprio pubblico. Definizioni: Nano Influencer (1K-10K follower), Micro Influencer (10K-100K follower), Medio Influencer (100K- 500K), Mega Influencer (500K+)

Instagrammers / IGers
La comunità di Instagram composta dalle persone che hanno attivato un profilo INSTAGRAM

Instagram Live / IG live
Instagram Live è una funzionalità delle storie di Instagram in cui puoi trasmettere in diretta ai tuoi follower. Alla fine del live puoi decidere se renderlo disponibile per 24 ore nelle storie o scaricare la diretta in modo da poterle pubblicare successivamente o riutilizzarle per altri social media.

Instagram highlight / IG highlight
Puoi scegliere di salvare le storie o le dirette di Instagram mettendole in evidenza sul tuo profilo: in questo modo resteranno sempre consultabili anche dopo le 24 ore. Gli highlight vengono visualizzati all’interno di cartelle (che puoi creare e personalizzare con titoli e immagini), chiamate anche “circoletti”, che vengono visualizzati sotto la tua BIO.

Instagram story / IG story
È un video di 15 secondi che puoi pubblicare sul tuo profilo. Puoi pubblicarne quanto vuoi e scompaiono dal tuo profilo (e dai Feed) dopo 24 ore, a meno che tu non lo aggiunga agli highlight.

Instagram video / IG video
Contenuti video pubblicabili nella propria gallery della durata minima di 3 e massima di 60 secondi.

Like
Manifestazione di apprezzamento rilasciata su post (immagini o galleria di immagini), IG video e IGTV video. Graficamente viene rappresentata con un piccolo cuore.

Nicchia di appartenza
Il particolare argomento che tratti nel tuo profilo, che di fatto definisce anche il pubblico a cui ti rivolgi.

Post
Contenuto pubblicato da un utente Instagram sulla propria Gallery. Possono essere sotto forma di immagini, caroselli di immagini, IG video o anteprime IGTV corredati da caption.

Profilo IG
Il tuo profilo IG è composto da nome, nome utente, foto del profilo, BIO, IG story, highlight e gallery.

Review Party
Iniziativa di promozione di un libro (di solito attivata da una Casa Editrice o da un autore) che prevede il coinvolgimento di un certo numero di Book Blogger/Bookstagramer chiamati a leggere in anteprima un libro e recensirlo nel proprio BLOG/profilo IG in una stessa data prestabilita (di solito il giorno stesso dell’uscita del libro).

Review Tour
Ibrido tra Review Party e Blog Tour (di solito attivata da una Casa Editrice o da un autore) che prevede il coinvolgimento di un certo numero di Book Blogger/Bookstagramer chiamati a leggere in anteprima un libro e recensirlo nel proprio BLOG/profilo IG secondo un calendario prestabilito.

Shoutout
Condividere il profilo o un post di un profilo in una o più IG story (aggiungendo il tag) in modo da incuriosire i propri follower e incentivarli ad andare a visitare il profilo in questione.

Spam
Sono genericamente tutti quei contenuti testuali (soprattutto sotto forma di DM e commenti ad altri profili) atti ad attirare l’attenzione sul proprio profilo in maniera scorretto.

Tag
Letteralmente significa “etichetta” ed è uno strumento ipertestuale (come il link) che ti permette di inserire un riferimento ad un altro profilo. Basta mettere la chiocciola (@) e di seguito inserire l’ IG Handel (user name) della persona che vuoi menzionare. (Per menzionare il mio profilo, per esempio, basta scrivere su INSTAGRAM @chicklit.italia).

Mi piacerebbe che questo glossario fosse sempre work-in-progress, quindi se volete che aggiunga qualche termine scrivetelo nei commenti a questo articolo! Grazie 🙂

 

 

 

 

 

 

 

Articolo creato 50

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto